Lettori fissi

Gadget

Questi contenuti non sono ancora disponibili su connessioni criptate.

sabato 3 maggio 2014

Monteriggioni


                          Monteriggioni     
 
-Il Castello di Monteriggioni a vederlo da lontano, con i suoi emozionanti resti testimoni di un’epoca lontana, dà l’impressione che il tempo sia rimasto immobile fuori e dentro la cerchia delle sue mura.
-L’immagine del castello per i viaggiatori era ed è molto suggestiva, visto che appare sulla sommità del suo colle spavaldo e dominante come sentinella a difesa dell’antica Repubblica Senese.
-Ancora più imponente e maestoso dovette apparire a Dante Alighieri che lo vide in piena battaglia durante uno dei suoi viaggi. Il Castello nel pieno del suo splendore, a poche decine d’anni dalla sua fondazione per la sua forma circolare e le sue torri che come una corona che si elevano sulle mura , doveva apparire veramente grandioso e incutere un senso di maestà ciclopica se Dante se ne valse per definire l’aspetto di Nembrotto, Fialte , Anteo gli smisurati giganti infissi nella voragine di Malebolge (Dante Alighieri Inferno Canto XXXI)
-L’ immagine di Monteriggioni è famosa nel mondo anche per un altro motivo: Il castello è la corona che cinge la testa all’effige dell’Italia in virtù della sua emblematica inespugnabilità.
-Monteriggioni infatti per la tipologia della cinta muraria era una fortezza inespugnabile che garantì dal 1213 data della sua fondazione e per trecento anni la libertà della repubblica senese resistendo a tutti gli assedi. Cadde nel 1554 a tradimento perché il capitano della guarnigione si accordò segretamente con i Fiorentini, consegnò la fortezza all'esercito fiorentino senza combattere, in cambio degli onori di soldato e dell’incolumità per la sua famiglia.
-Le leggende parlano di cunicoli sotterranei e di passaggi segreti che connettevano i luoghi sotterranei del castello con le fortificazioni vicine... si parla addirittura di una strada sotterranea che arrivava fino a Siena.




Monteriggioni (SI)
Fotocamera    SONY    DSLR-A350
Apertura diaframma   f 11
Tempo esposizione   1/320
ISO   200
Lunghezza focale  15mm

Nessun commento:

Posta un commento

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non opere derivate 3.0 Italia.